ambiente

Rapporto tra il borgo e il suo ambiente naturale

 

Corcumello. Perché?

Corcumello. Perché? CORCUMELLO: PERCHE’?Qualche riflessione sullo spopolamento.Sono nato a Corcumello il 17 febbraio del 1942. Ci sono rimasto fino al 1956,quando ormai si stava per consumare il suo abbandono da parte degliabitanti. Anch’io, perciò, sono stato un “traditore”. Ho avuto tempo direndermi conto, benché ancora non del tutto capace di leggere appieno ledifficoltà che Corcumello […]

Corcumello. Perché? Leggi tutto »

Via Santa Maria del Monte – Corcumello – Capistrello

Via Santa Maria del Monte – Corcumello – Capistrello Appena lasciato Corcumello, nella valle e per la strada antica che per secoli ha collegato il paese a Capistrello, troviamo un grande slargo pedemontano che viene chiamato piazza Santa Maria. Da questo slargo partono, e sono sempre partite, du strade: una a destra, Via Piana, che

Via Santa Maria del Monte – Corcumello – Capistrello Leggi tutto »

Corcumello “old time”

Corcumello “old time” Foto di Corcumello databile agli anni Sessanta. Rispetto ad oggi appare ben più visibile il nucleo urbano originario intorno al Castello e, in generale, il complesso abitativo formatosi nella fase di incastellamento sembra più definito. La Chiesa di S. Lorenzo risulta effettivamente molto distaccata e distante dall’abitato, per l’appunto fuori da quelle

Corcumello “old time” Leggi tutto »

Le terre del Sacramento

Le terre del Sacramento Le Terre del Sacramento, dal romanzo di Francesco Jovine, è uno sceneggiato televisivo che la RAI ha mandato in onda nel 1970. Le riprese risalgono a qualche anno prima e vengono effettuate non solo nei dintorni della campagna corcumellana (“Fontanile delle Castagne” etc..), ma anche all’interno dello stesso borgo di Corcumello.

Le terre del Sacramento Leggi tutto »

Il cosiddetto “pozzo ricernale”

Il cosiddetto “pozzo ricernale” Il “pozzo ricernale” è una grotta naturale sita sul monte Arunzo (erroneamente riportato sulle carte come “Arezzo”), profonda circa dodici metri e in passato sicuramente nota agli abitanti di Corcumello e Capistrello (molto meno agli attuali giovani locali). La sua notorietà presso gli anziani è assicurata dal fatto che a Corcumello ci si rivolgeva

Il cosiddetto “pozzo ricernale” Leggi tutto »

Torna in alto